Regione Veneto Bandi e Gare Concorsi e Avvisi Albo online Azienda
Home > Archivio News > West Nile: è importante proteggersi dalle zanzare

West Nile: è importante proteggersi dalle zanzare

mercoledì 03 Agosto 2022
In questi giorni la pressione della West Nile sulle strutture dell’ospedale è progressivamente aumentata. Da qualche singolo caso, che si poteva ritenere sporadico, sono stati superati in questi giorni i 10 ricoveri si persone colpite dal virus, in una fascia di età dai 30 agli 80 anni. 
E' bene quindi ricordare le principali norme di prevenzione, iniziando dal conoscere meglio la febbre West Nile:


Il virus West Nile appartiene alla famiglia Flaviviridae. Gli uccelli selvatici sono il serbatoio del virus, che, trasmesso attraverso la puntura di alcuni tipi di zanzare, può raggiungere altri ospiti, come cavallo e uomo. La West Nile è una zoonosi, in quanto è una malattia trasmissibile anche all'uomo. In Italia il primo focolaio di West Nile Disease (WND) risale all’estate del 1998, con il riscontro di alcuni casi clinicamente accertati nei cavalli stabulati nell’area circostante la zona di Padule di Fucecchio, in Toscana. A seguito di tale evento, il Ministero della Salute ha attivato dal 2002 il primo Piano nazionale di sorveglianza per la WND, con l’obiettivo di monitorare l’introduzione e la circolazione del virus su tutto il territorio nazionale. Dal 2020 è in vigore il Piano nazionale di prevenzione, sorveglianza e risposta alle Arbovirosi (PNA) 2020-2025, che ha sostituto i Piani annuali elaborati dalla Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari, di concerto con la Direzione Generale della prevenzione sanitaria.


 
Il metodo preventivo più efficace per tutelare l’essere umano consiste nell’evitare le punture di zanzara, tramite l’uso di repellenti cutanei e soggiornando quanto più possibile in ambienti protetti da zanzariere e/o provvisti di diffusori di insetticidi ad uso domestico. La Regione Veneto ha elaborato anche le recenti Linee operative per la sorveglianza delle Arbovirosi nella Regione Veneto (scarica cliccando sul link).
Ultimo aggiornamento: 03/08/2022
Categorie news Covid-196 Salute4
Tag cloud Gravidanza