Regione Veneto Bandi e Gare Concorsi e Avvisi Albo online Azienda

Grandi Progetti AOPD

mercoledì 28 Febbraio 2024
Nuove Tecnologie in Medicina Nucleare
Copertina Video Macchinari Medicina Nucleare La UOC Medicina Nucleare dell’Azienda Ospedale-Università Padova con le sue PET/RM e SPECT è da anni un servizio di eccellenza a livello nazionale ed internazionale e mette a disposizione del malato una dotazione tecnologica all’avanguardia in ogni settore della diagnostica.

Nell’ottica del continuo impegno e sviluppo a favore dell’assistenza, l' Azienda ha realizzato, grazie all’impegno della Regione del Veneto e ai fondi PNRR, un rinnovamento della dotazione delle apparecchiature per un importo complessivo pari a euro 6.922.465.

Sono state installate e sono già funzionanti all’Ospedale Giustinianeo quattro modernissimi macchinari.
Un Sistema SPECT/CT modello StarGuide: è la prima apparecchiatura di questo tipo in Italia che grazie all'elevata risoluzione e alla grande sensibilità permette di ridurre la dose di radiazioni al paziente e contemporaneamente di abbreviare di molto i tempi di indagine.
Una Gamma Camera Cardiologica modello Myospect: è la prima apparecchiatura nel Veneto dedicata alla cardiologia nucleare e dotata di rilevatori a stato solido (CZT) in grado di eseguire studi con sensibilità almeno doppia rispetto alle apparecchiature convenzionali ed in tempi inferiori migliorando il confort delle persone anche claustrofobiche.
Un  Sistema PET/CT modello Omni Legend digitale con rilevatori a stato solido con grande campo di vista, elevata sensibilità e dotazione completa di software all’avanguardia sia per la riduzione del movimento, sia per la diminuzione della dose erogata al paziente, prima apparecchiatura in Veneto, una delle uniche tre in Italia.
Un  Sistema SPECT/CT modello NMCT860: la migliore attualmente a disposizione della sanità.

La UOC di Medicina Nucleare si caratterizza per la diagnostica medico nucleare e di imaging molecolare avanzata in ambito pediatrico, cardiologico, neurologico, reumatologico e oncologico.

Ha una équipe di 24 persone. Lo scorso anno ha erogato 9 mila 600 prestazioni.  

 Qui le slides della Conferenza Stampa
 
Qui il video

Copertina Video Macchinari Medicina Nucleare
 
giovedì 25 Gennaio 2024
Presentazione del progetto Nuovo Ospedale di Padova alla cittadinanza e ai comuni del padovano
veduta panoramica del rendering 3d del progetto Si è tenuto questo pomeriggio nella sede della Provincia di Padova con tutti i sindaci del territorio l'ultimo dei tre appuntamenti che l'Azienda ha promosso per informare i cittadini e con gli amministratori pubblici interessati per garantire il maggior coinvolgimento possibile del territorio nella costruzione del Nuovo Polo Ospedaliero di Padova Est.
Il Polo si svilupperà in 40 ettari e avrà una superficie di 212mila metri quadrati. Ci saranno 45 sale operatorie di elevata tecnologia. La dotazione sarà di 963 posti letto, di cui 90 di terapia intensiva.
A corredo dell'attività assistenziale sarà realizzata una Torre della Ricerca.

 Qui le slides della presentazione