Regione Veneto Bandi e Gare Concorsi e Avvisi Albo online Azienda
Home > Archivio News > H-Open Week contro la Violenza sulla donna

H-Open Week contro la Violenza sulla donna

mercoledì 16 Novembre 2022


Nell’ambito del progetto di sensibilizzazione LA VIOLENZA HA MOLTI VOLTI: NESSUNA MASCHERA PER COMBATTERLA, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne (25 novembre), Fondazione Onda organizza la seconda edizione dell'Open week nella settimana dal 21 al 26 novembre: attraverso gli ospedali con i Bollini Rosa che hanno al loro interno percorsi dedicati e i centri antiviolenza che prenderanno parte all'iniziativa saranno offerti gratuitamente servizi clinici e informativi (in presenza e a distanza), consultenze e colloqui. 

Obiettivo dell'iniziativa è incoraggiare le donne vittme di violenza a rompere il silenzio e avvicinarle alla rete di servizi antiviolenza che può offrire percorsi di accoglienza protetta e progetti di continuità assistenziale e di sostegno, fornendo strumenti concreti e indirizzi a cui rivolgersi per chiedere aiuto. 

Le iniziative dell'Azienda Ospedale - Università Padova:

Colloqui telefonici dedicati alle donne 
Venerdì 25 novembre 2022 dalle 9.00 alle 13.00
Numero di telefono da chiamare il giorno del colloquio: 0498217371
A questo numero risponderanno i professionisti dell'Assistenza Sociale e della Psicologia Ospedaliera per una consulenza telefonica. 

Con l'ottica di una continuità di accoglienza e sostegno alle donne vittime di violenza, viene messo a disposizione anche l'indirizzo e.mail della Psicologia Ospedaliera psicologia.ospedaliera@aopd.veneto.it per inviare i propri recapiti ed essere successivamente ricontattate."

Diretta sulla pagina facebook dell'Azienda Ospedale-Università di Padova
Venerdì 25 novembre 2022 dalle 15.00 alle 16.00

"Ascolto accoglienza e comprensione dei segnali delle vittime di violenza nel dipartimento di emergenza" - Dott.ssa Silvia De Carlo
Introduzione del fenomeno violenza di genere con riferimento alla legislazione, ai tipi di violenza, alla gravità delle conseguenze, ai percorsi di uscita; dati relativi al fenomeno in Italia e in particolare alla percentuale di accessi nel Pronto Soccorso di Padova, con effetto della pandemia sulla violenza di genere. Gestione della potenziale vittima di violenza nel dipartimento d’urgenza, dal triage infermieristico alla risposta operativa. Valutazione dei segni fisici diretti e
indiretti, gestione delle risorse e dei professionisti in campo. Breve cenno al protocollo interno dell’Azienda Ospedale - Università Padova, punti di forza e criticità.

"Reazioni emotive e psicologiche delle vittime di violenza" - Dott.ssa Luigia Stifani 
La violenza psicologica ed emotiva è molto comune ma pochi comprendono cosa è realmente. La violenza psicologica, può essere devastante tanto quella fisica: può influenzare i pensieri, le emozioni ed avere un grande impatto sulla vita . E‘ una forma di abuso che può distruggere le relazioni interpersonali e avere una forte valenza su se stessi e sulla propria autostima poiché, ”l’altro s’impone su di te e ti fa sentire inadeguato “, in molte situazioni della vita. La paura diventa un’emozione costante, totalizzante e crea uno stato di allerta e di angoscia, il senso di coercizione, e di manipolazione si trasforma in una costante, che accompagna il vissuto quotidiano delle donne vittime di violenze. Si crea una grande sofferenza, che condiziona la percezione della vita e del proprio futuro.
 
Ultimo aggiornamento: 23/11/2022
Categorie news Covid-196 Salute4
Tag cloud Gravidanza