Amministrazione Trasparente

Monitoraggio delle Attività Assistenziali e della loro Qualità

Adempimenti Legge 28 dicembre 2015, n° 208, art. 1 commi 522,523 ( Legge di Stabilità)

Il comma 522 dell' art. 1 della legge 208/2015, al secondo capoverso, cita : "Gli Enti del Servizio Sanitario Nazionale, senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, attivano, altresì, un sistema di monitoraggio delle attività assistenziali e della loro qualità, in raccordo con il sistema di monitoraggio regionale di cui all' art. 4, comma 4 , del Decreto Legge 13 settembre 2012, n° 158, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2012, n° 189, e in coerenza con il programma nazionale valutazione esiti, pubblicando entro il 30 giugno di ogni anno i relativi esiti".

Si espongono, altresì, i risultati del "Progetto Bersaglio" del Laboratorio Management Sanità (MeS) della Scuola Superiore Sant' Anna di Pisa, un sistema di valutazione delle performance dei sistemi sanitari regionali.
Recentemente, infatti, è stato sviluppato un nuovo bersaglio specificatamente dedicato alle Aziende Ospedaliero-Universitarie visualizzabile nel file allegato.

Data ultimo aggiornamento: 22/01/2020

Campagna Bollini Rosa

Menu accessibilità: