Regione Veneto Bandi e Gare Concorsi e Avvisi Albo online Azienda

UOC Ematologia

Mission

Il reparto di Ematologia si distingue per la diagnosi e la cura delle neoplasie del sistema immunitario (malattie linfoproliferative quali linfomi e mielomi), leucemie acute e croniche, trapianti di midollo, interstiziopatie polmonari immunomediate (sarcoidosi e fibrosi polmonari), immunodeficienze acquisite e congenite, malattie autoimmuni.

Oltre che per ricerca, vengono svolte attività di laboratorio anche per la diagnostica inerente le malattie sovracitate con le più moderne tecniche (citofluorimetria, colture cellulari e tecniche di biologia molecolare, sequenziamento).

Il centro di Ematologia è all’avanguardia sia per l’aspetto diagnostico che per quello terapeutico: vengono infatti condotti progetti di ricerca su nuovi farmaci e metodi di cura innovativi quali immunochemioterapia con anticorpi monoclonali.

L'Unità Operativa è sede del Centro Regionale di Riferimento per l'Autorizzazione al trasferimento per cure all'estero per la branca specialistica di Ematologia e Immunologia Clinica.

L’Unità Operativa di Ematologia e Immunologia Clinica ha una dotazione di n. 14 posti letto di degenza ordinaria e di n. 6 posti letto per attività di degenza diurna.

Le principali patologie trattate sono le seguenti:
  • leucemie
  • linfomi
  • mielomi
  • anemie
  • immunodeficienze primarie e secondarie
  • malattie autoimmuni
L'Unità Operativa si occupa della gestione di pazienti con malattie a carattere ematologico (leucemie acute e croniche, malattie linfoproliferative: linfomi e mielomi) e immunologico (immunodeficienze primitive e secondarie, interstiziopatie polmonari immunomediate, malattie autoimmuni) e pazienti in attesa di trapianto (check list per NIT). L'attività si esplica dalla fase diagnostica a quella terapeutica includendo le tipologie di trattamento più avanzate (immunochemioterapia, terapia con alte dosi e trapianto di midollo).

Le principali attività svolte sono:
  • attività assistenziale in regime di ricovero per pazienti con leucemie acute in induzione e trapiantati di midollo. La struttura è dotata sia di tecnologie adeguate al contenimento dei rischi legati alla contaminazione da patogeni sia di personale infermieristico dedicato;
  • attività assistenziale per esterni in regime di Day Hospital, ambulatorio integrato e divisionale; questa attività comprende anche l'esecuzione di biopsie ossee e puntati sternali con refertazione del relativo mielogramma sia per i degenti dei vari reparti dell'Azienda ospedaliera che per esterni;
  • attività di laboratorio di tipo specialistico (sottopolazioni linfocitarie, colture linfocitarie in vitro e indagini di tipo molecolare per lo studio delle malattie linfoproliferative) per pazienti dell'Azienda ospedaliera ed esterni;
  • attività di Laboratorio di Educazione Terapeutica che, attraverso la sperimentazione e realizzazione di specifici strumenti e percorsi di apprendimento, favorisce il trasferimento pianificato e organizzato dai curanti ai malati e ai loro familiari di precise competenze, in modo da permettere loro un'efficace e sicura autogestione della malattia;
  • attività di consulenza pressoché per tutti i reparti sia dell'Azienda ospedaliera che dell'Ulss 6 e per le Ulss del Veneto.

Segreteria

 Ubicazione  Ospedale Giustinianeo e Padiglione Malattie Infettive
 Telefono  049 8212298 (direzione)
 049 8212200 (reparto)
 Fax  049 821 1970 (direzione)
 049 821 8934 (reparto)
 E-mail  ematologia.immunologia@aopd.veneto.it
 Orari  Orari di Visita      12.00 - 14.00, 18.00 - 20.00

Personale medico

Nome Prof professionale
Berno Tamara Medico
Binotto Gianni Medico
Branca Antonio Medico
D'Amore Fabio Medico
Gianesello Ilaria Medico
Gurrieri Carmela Medico
Imbergamo Silvia Medico
Lessi Federica Medico
Pavan Laura Medico
Piazza Francesco Medico
Pravato Stefano Medico
Scapinello Greta Medico
Trentin Livio Medico
Vianello Fabrizio Medico
Visentin Andrea Medico
Zambello Renato Medico

Personale non medico

Nome Prof professionale
Facco Monica Biologa
Pagnin Elisa Chimico

Prestazioni

PrestazioneCodice NTRCodice CVP
VISITA EMATOLOGICA89.789.7_11
TORACENTESI34.9134.91_2
TRASFUSIONE SANGUE/EMOCOMPONENTI99.07.199.07.1_0
ESAME DEL MIDOLLO OSSEO PER APPOSIZIONE E/O STRISCIOCARATTERIZZAZIONE DI CELLULE PATOLOGICHE90.63.390.63.3_0
CITOTOSSICITÀ CON ANTIGENI SPECIFICI90.58.590.58.5_0
TEST DI STIMOLAZIONE LINFOCITARIA (Per mitogeno)90.77.390.77.3_0
IMMUNOGLOBULINE DI SUPERFICIE LINFOCITARIE90.69.390.69.3_0
CITOTOSSICITÀ SPONTANEA NK90.59.390.59.3_0
TEST DI STIMOLAZIONE LINFOCITARIA CON ANTIGENI SPECIFICI90.77.490.77.4_0
VISITA EMATOLOGICA DI CONTROLLO89.0189.01_13
V. IMMUNOLOGICA89.789.7_18
BIOPSIA [AGOBIOPSIA] DEL MIDOLLO OSSEO41.3141.31_0
IDENTIFICAZIONE MALATTIE NEOPLASTICHE (DNA PROBES)91.29.191.29.1_0
ESTRAZIONE DI DNA O DI RNA (nucleare o mitocondriale) Da sangue periferico, tessuti, colture cellulari, villi coriali91.36.591.36.5_0
COLLOQUIO PSICOLOGICO CLINICO94.09
ANALISI DEL DNA PER POLIMORFISMO Con reazione polimerasica a catena, digestione enzimatica ed elettroforesi91.29.291.29.2_0
DIGESTIONE DI DNA CON ENZIMI DI RESTRIZIONE91.36.491.36.4_0
ELETTROCARDIOGRAMMA89.5289.52_2
VISITA IMMUNOLOGICA DI CONTROLLO89.0189.01_20
V. MLT-NAS89.0789.07_2
INFUSIONE DI IMMUNOGLOBULINE ENDOVENA99.14.199.14.1_0
FASCIATURA SEMPLICE93.56.193.56.1_0
PRELIEVO VENOSO91.49.2
CRIOCONSERVAZIONE SOSPENSIONI LINFOCITARIE90.60.590.60.5_0
CITOTOSSICITÀ LAK90.59.290.59.2_0
CONSERVAZIONE DI CAMPIONI DI DNA O DI RNA91.36.191.36.1_0
ANALISI DI MUTAZIONE DEL DNA Con reazione polimerasica a catena e elettroforesi91.29.391.29.3_0
ANALISI DI MUTAZIONE DEL DNA Con reazione polimerasica a catena e ibridazione con sonde non radiomarcate91.29.491.29.4_0
ANALISI DI SEGMENTI DI DNA MEDIANTE SEQUENZIAMENTO (Blocchi di circa 400 bp)91.30.391.30.3_2
IBRIDAZIONE CON SONDA MOLECOLARE91.37.191.37.1_0
RICERCA MUTAZIONE (DGGE) RICERCA HETERODUPLEX (HA)91.38.191.38.1_0
RICERCA DI MUTAZIONE DEL DNA MEDIANTE SSCP. PPER SEGMENTO DI DNA91.38.291.38.2_0
INTERFERONE90.70.190.70.1_0
COLTURA DI LINEE CELLULARI STABILIZZATE CON VIRUS91.34.291.34.2_0
COLTURA DI LINFOCITI PERIFERICI CON PHA O ALTRI MITOGENI91.34.591.34.5_0
ES. CITOLOGICO DI ESPETTORATO (Fino a 5 vetrini e/o colorazioni)91.39.291.39.2_0
ES.CITOLOGICO DI VERSAMENTI (FINO A 5 VETRINI E/O COLORAZIONI)91.39.391.39.3_2
ES. ISTOCITOPATOLOGICO SISTEMA EMOPOIETICO: AGOBIOPSIA LINFONODALEPER CIASCUN CAMPIONE91.47.291.47.2_0
ES. ISTOCITOPATOLOGICO SISTEMA EMOPOIETICO: BIOPSIA OSTEO MIDOLLARE PER CIASCUN CAMPIONE91.47.591.47.5_0
INIEZIONE NELLA CAVITÀ TORACICA Pleurodesi chimica, iniezione di agente citotossico o tetraciclina E' richiesto un codice aggiuntivo per eventuale chemioterapico antitumorale (99.25) Escluso: Iniezione per collasso del polmone34.9234.92_0
INIEZIONE DI FARMACI CITOTOSSICI NEL CANALE VERTEBRALE Iniezione endorachide di antiblastici03.803.8_0
BIOPSIA DELLE STRUTTURE ARTICOLARI, SEDE NON SPECIFICATA Biopsia aspirativa80.3080.30_0
INIEZIONE O INFUSIONE DI ALTRE SOSTANZE TERAPEUTICHE O PROFILATTICHE Escluso Codici 99.31, 99.59, 42.33, 49.42 e 39.9299.2999.29_3
VISITA SPECIALISTICA PER MALATTIE RARE89.789.7_19
V. CTRL MALATTIE RARE89.0189.01_2
PANNELLO DI IMMUNOFENOTIPIZZAZIONE PER DIAGNO91.47.991.47.9_0
PANNELLO DI IMMUNOFENOTIPIZZAZIONE PER DIAGNO91.47.A
SALASSO TERAPEUTICO99.7699.76_0
VIS ONCOEMATOLOGICA DI CONTR89.01.F89.01.F_3
VIS ONCOEMATOLOGICA89.7B.689.7B.6_3
INTERLEUCHINA E ALTRE CITOCHINE (CIASCUNA)90.70.2
V.CTRL EMATOLOGICA-PRIMO CONTATTO89.0189.01_13
V.CTRL INTERNISTICA-IMMUNOLOGICA-PRIMO CONTATTO89.0189.01_20
MED.AVANZ.SEMPLICE<10CM2 SUPERFIALE-CICLO 8 S96.59.196.59.1_0
PANN. IMMUNOFENOTIPIZZAZIONE91.47.A91.47.A_2
PANN. IMMUNOFENOTIPIZZAZIONE91.47.A
INIEZIONE O INFUSIONE DI SOSTANZE CHEMIOTERAPICHE, VISITA E ESAMI99.25.199.25.1_0
INIEZIONE O INFUSIONE DI SOSTANZE CHEMIOTERAPICHE E VISITA99.25.299.25.2_0
VISITA ONCOEMATOLOGICA DI CONTROLLO89.01.F89.01.F_3
ELETTROCARDIOGRAMMA DI CONTROLLO89.5289.52_3
ES. CITOLOGICO DI VERSAMENTO91.39.391.39.3_2
ES. CITOLOGICO DI LAVAGGIO91.39.391.39.3_3
ESAME MICROSCOPICO DEL SANGUE PERIFERICO Caratterizzazione di cellule patologiche (con reaz. citochimiche e citoenzimatiche)90.63.490.63.4_0
INIEZIONE O INFUSIONE DI SOSTANZE CHEMIOTERAPICHE PER TUMORE, NON CLASSIFICATE ALTROVE, INCLUSO FARMACO, PER PATOLOGIA NEOPLASTICA - LINFOMI99.25.1
INIEZIONE O INFUSIONE DI SOSTANZE CHEMIOTERAPICHE PER TUMORE, NON CLASSIFICATE ALTROVE - INCLUSO FARMACO99.25.1

Documenti

Eccellenze


PRESTAZIONI AVANZATE E/O DI NICCHIA

Valutazione dello stato mutazionale dei geni per la porzione variabile della catena pesante delle immunoglobuline
Valutazione della malattia minima residua nella leucemia linfatica cronica(CLL) e nel mieloma
Analisi di II livello delle malattie linfo- e mielo - proliferative, di tipo acuto e cronico e delle immunodeficienze
Test di citotossicità cellulo-mediata e di proliferazione linfocitaria


PATOLOGIE RARE

Leucemia a cellule capellute (HCL)
Leucemie dei linfociti granulati T e Natural Killer (T-LGLL e CLPD-NK)
Amiloidosi
Malattie rare del Sistema Immunitario (tra cui Istiocitosi croniche e Immunodeficienze primarie)
Malattie rare del sangue e degli organi ematopoietici (tra cui Anemie aplastiche acquisite)
Altre malattie rare ematologiche (tra cui Trombocitopenia immune (ITP)
Emoglobinuria Parossistica Notturna e Sindromi Mielodisplastiche
Malattie dell'apparato respiratorio (tra cui Sarcoidosi e Malattie interstiali polmonari primitive)
Pericarditi Recidivanti idiopatiche e secondarie
Miocarditi autoimmuni
Fibrosi Retroperitoneale idiopatica


CENTRI REGIONALI

Coordinamento Rete Ematologica Veneta (REV)


CERTIFICAZIONI/ACCREDITAMENTI SPECIFICI

Certificazione ISO 9001:2015 dell'intera UO (Ambulatorio, DH, Reparto, Laboratorio).
Accreditamento GITMO (Gruppo Italiano per il Trapianto di Midollo Osseo, cellule staminali emopoietiche, terapia cellulare) CIC 853.
Certificazione CNT/CNS 31/08/2020 per valutazione e selezione del donatore (autologo), raccolta CSE da SP, processazione e conservazione CSE, distribuzione CSE.
Autorizzazione Regione Veneto per attività trapianto allogenico e utilizzo per nuove terapie cellulari.
ERIC (European Research Initiative for CLL) certification for the assessment of immunoglobulin gene mutations.
Ultimo aggiornamento: 18/05/2022
Unità operative