Regione Veneto Bandi e Gare Concorsi e Avvisi Albo online Azienda

Unita' Operativa Complessa Immunotrasfusionale

Mission

Il Dipartimento Interaziendale di Medicina Trasfusionale (DIMT PD) con valenza provinciale, comprende Azienda Ospedale Università Padova, ULSS 15 (azienda capofila del DIMT), ULSS 16 e ULSS 17.
L'Unità Operativa Immunotrasfusionale svolge servizi di raccolta, lavorazione e distribuzione di emocomponenti, di analisi immunoematologiche, di tipizzazione HLA e di terapia aferetica.
A tali fini svolge monitoraggio e consulenza della gestione clinico-assistenziale e dell’appropriatezza della terapia trasfusionale, anche mediante il Comitato Ospedaliero per il Buon Uso del Sangue, mantiene sotto costante controllo la continuità e la correttezza della raccolta e analisi dei dati per la più completa attuazione della gestione degli errori e dell'emovigilanza e attiva il monitoraggio della soddisfazione del cliente interno ed esterno.

Segreteria

 Ubicazione  Monoblocco, 3° piano
 Telefono  049 8212841
 Fax  049 8212848
 E-mail  immunotrasfusionale@aopd.veneto.it
 Orari  dal lunedì al venerdì      8.30 - 13.30

Offerta Assistenziale

Il Centro Raccolta Sangue, articolazione organizzativa dell'Unità Operativa Complessa Immunotrasfusionale dell’Azienda Ospedaliera, è situato all'interno del complesso “Casa ai Colli”. Svolge attività di promozione, prelievo e accertamento dell'idoneità alla donazione di sangue, emocomponenti e midollo osseo, finalizzati alla terapia trasfusionale, al trapianto di midollo e di organo.

Le donazioni di sangue e le attività di tipizzazione del midollo osseo si svolgono dal lunedì al sabato dalle ore 7.30 alle ore 11.00

La segreteria per prenotazioni delle donazioni e per informazioni è accessibile dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 14.00 al numero 0498216051;
è attivo inoltre l'indirizzo e-mail: prenotazioni.crs@aopd.veneto.it.

Per info e prenotazioni è possibile anche contattare le associazioni donatori di sangue attive nella provincia di Padova.

Per chi vuole accedere per la prima volta alla donazione di sangue non serve la prenotazione:
dal lunedì al sabato agli orari indicati l'aspirante donatore potrà eseguire gli esami e la visita di idoneità, ottenuta la quale sarà poi possibile accedere alla prima donazione successivamente.

Il Centro Raccolta Sangue svolge anche attività di consulenza e prelievo di sangue per uso autologo per i pazienti che devono subire interventi di elezione e che prevedono la necessità di terapia trasfusionale.
Effettua inoltre attività di consulenza e salassoterapia per i pazienti affetti da malattie quali emocromatosi e policitemia.
Nel rispetto della legislazione vigente, delle esigenze cliniche e delle strategie aziendali garantisce la massima e scrupolosa tutela del donatore e la protezione del paziente nel processo terapeutico che inizia con la donazione di sangue fino al trattamento del paziente.
Il punto di partenza di tale processo è il donatore che volontariamente, consapevolmente e gratuitamente si mette a disposizione per donare il proprio sangue a chiunque ne abbia bisogno.

La Regione Veneto ha previsto che le attività di Medicina Trasfusionale siano organizzate in area provinciale e tutte inserite all'interno del Dipartimento di Medicina Trasfusionale della Provincia di Padova. Per questo motivo i centri raccolta sangue provinciali sono collegati in rete e in tempo reale ci si può scambiare utili informazioni cliniche relative ai nostri donatori, sempre nel rispetto della tutela della “privacy” come stabilito dalla vigente normativa. Grazie a questo interscambio il donatore può recarsi in qualsiasi centro raccolta provinciale, oltre che regionale, nella sicurezza di affrontare lo stesso percorso donazionale.

Gli accertamenti clinici e strumentali relativi alla selezione dei donatori rappresentano un cardine della Medicina preventiva ed hanno permesso in varie occasioni di evidenziare patologie ancora silenti, ottenendo in tal modo di intervenire precocemente.
Ai nostri donatori chiediamo di mantenere il rapporto di fiducia che negli anni abbiamo visto instaurarsi e che ha come risultato la salute di molti malati che ogni anno trovano assistenza presso i nostri ospedali. I maggiori quantitativi di sangue vengono utilizzati all’interno dell’Azienda Ospedaliera, dove si concentrano le patologie più gravi e i quadri clinici più complessi, oltre alla chirurgia di livello superiore.

Ogni anno vengono utilizzate quasi 39.000 unità di emocomponenti, dei quali oltre 26.000 unità di globuli rossi, 8.500 unità di plasma, 3.500 di piastrine; ogni giorno vengono trasfuse oltre 100 unità per far fronte a più di 60 richieste.

Dobbiamo ogni giorno ricordare che tutto questo è possibile grazie alla disponibilità dei donatori che di loro volontà si mettono a servizio dei malati, ogni giorno dell’anno, senza nulla chiedere in cambio: senza di loro qualsiasi eccellenza sanitaria non potrebbe esistere.

 
Ubicazione  Ospedale dei Colli, via dei Colli 4, 35143 Padova
Telefono  049 8216051
E-mail   crs.colli@aopd.veneto.it
   
Orari
 Prenotazione Donazioni di sangue intero e multicomponenti 049 8216051  dal Lunedì
al Venerdì 
 11.00 - 15.00
 Prenotazione Predepositi per Autotrasfusione e Salassoterapia 049 8216544 dal Lunedì
al Venerdì 
 11.00 - 14.00
Aferesi Terapeutica e Ambulatorio Trasfusionale
 Ubicazione  Monoblocco, 3° piano
 Orari  Dal lunedì al venerdì 08.00 - 13.00

Personale medico

Nome Professione
Dott. Aneloni Vittorio MEDICO
Dott.ssa Bagatella Paola MEDICO
Dott. Bianco Simone MEDICO
Dott.ssa Colpo Anna MEDICO
Dott.ssa Leahu Anca Irina MEDICO
Dott.ssa Luca Milena MEDICO
Dott. Marson Piero MEDICO
Dott.ssa Pavanello Francesca MEDICO
Dott.ssa Tison Tiziana MEDICO
Dott.ssa Vio Cinzia MEDICO

Personale non medico

Nome Professione
Dott.ssa Albergoni Maria Paola BIOLOGA
Dott.ssa Andreis Samantha BIOLOGA
Dott.ssa Del Giudice Laura BIOLOGA
Dott.ssa Favero Roberta BIOLOGA
Dott.ssa Lazzaro Anna Rosa BIOLOGA
Dott.ssa Trovato Salinaro Elisa BIOLOGA
Dott.ssa Vicarioto Maria BIOLOGA

Prestazioni

PrestazioneCodice NTRCodice CVP
VISITA INTERNISTICA89.789.7_19
VISITA EMATOLOGICA89.789.7_11
TRASFUSIONE SANGUE/EMOCOMPONENTI99.07.199.07.1_0
EMOCROMO: Hb, GR, GB, HCT, PLT, IND. DERIV., F. L.90.62.2
TEMPO DI TROMBOPLASTINA PARZIALE (PTT)90.76.190.76.1_0
TEMPO DI PROTROMBINA (PT)90.75.490.75.4_0
FIBRINOGENO FUNZIONALE90.65.190.65.1_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-A90.78.290.78.2_0
GRUPPO SANGUIGNO ABO (AGGLUTINOGENI E AGGLUTININE) E RH (D)90.65.390.65.3_0
FENOTIPO Rh90.64.490.64.4_0
ERITROCITI: ANTIGENI NON ABO E NON RH (Per ciascuno antigene)90.63.290.63.2_0
AUTOANTICORPI ANTI ERITROCITI [Test di Coombs diretto]90.58.290.58.2_0
ANTICORPI ANTI ERITROCITI [Test di Coombs indiretto]90.49.390.49.3_0
ANTICORPI ANTI ERITROCITARI IDENTIFICAZIONE90.49.290.49.2_0
ANTICORPI ANTI ERITROCITARI (Titolazione)90.49.190.49.1_0
VISITA INTERNISTICA DI CONTROLLO89.0189.01_21
VISITA EMATOLOGICA DI CONTROLLO89.0189.01_13
ESTRAZIONE DI DNA O DI RNA (nucleare o mitocondriale) Da sangue periferico, tessuti, colture cellulari, villi coriali91.36.591.36.5_0
VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 1-2] ANTICORPI91.22.491.22.4_0
VIRUS EPATITE C [HCV] ANTICORPI91.19.591.19.5_0
VIRUS EPATITE B [HBV] ANTIGENE HBsAg91.18.591.18.5_0
VIRUS EPATITE B [HBV] ACIDI NUCLEICI IBRIDAZIONE (Previa reazione polimerasica a catena)91.17.391.17.3_0
ANTICORPI ANTI A/B90.47.290.47.2_0
PRELIEVO VENOSO91.49.2
CRIOCONSERVAZIONE SIERO PRE-TRAPIANTO90.60.490.60.4_0
IDENTIFICAZIONE DI SPECIFICITÀ ANTI HLA CONTRO PANNELLO LINFOCITARIO(1 SIERO/30 CELLULE A ANTIGENICITA NOTA)90.67.490.67.4_0
ANTICORPI ANTI HLA (Cross-match, singolo individuo, urgente)90.50.190.50.1_0
ANTICORPI ANTI HLA (Titolo per singola specificita)90.50.290.50.2_0
ANTICORPI ANTI HLA CONTRO PANNELLO LINFOCITARIO (almeno 10 soggetti, urgente)90.50.390.50.3_0
ANTICORPI ANTI HLA CONTRO SOSPENSIONI LINFOCITARIE (almeno 10 soggetti)90.50.490.50.4_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-B90.78.490.78.4_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-C90.79.190.79.1_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DPA1 AD ALTA RISOLUZIONE90.79.490.79.4_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DPB1 AD ALTA RISOLUZIONE90.79.590.79.5_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DQA1 AD ALTA RISOLUZIONE90.80.290.80.2_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DQB1 A BASSA RISOLUZIONE90.80.390.80.3_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DQB1 AD ALTA RISOLUZIONE90.80.490.80.4_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DRB (DRB1 e DRB3,DRB4,DRB5) A BASSA RISOLUZIONE90.81.190.81.1_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DRB (DRB1 e DRB3,DRB4,DRB5) AD ALTA RISOLUZIONE90.81.290.81.2_0
TIPIZZAZIONE SIEROLOGICA HLA CLASSE I (Fenot. compl. loci A, B, C, o loci A, B)90.81.390.81.3_0
TIPIZZAZIONE SIEROLOGICA HLA CLASSE II (Fenot. compl. loci DR, DQ o locus DP)90.81.490.81.4_0
VIRUS EPATITE C [HCV] ANALISI QUALITATIVA DI HCV RNA91.19.391.19.3_0
CONSERVAZIONE DI CAMPIONI DI DNA O DI RNA91.36.191.36.1_0
VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV ] ANALISI QUALITATIVA DI RNA (Previa reazione polimerasica a catena)91.22.291.22.2_0
ERITROAFERESI CON SACCHE MULTIPLE99.73.199.73.1_2
PROVA DI COMPATIBILITÀ SIEROLOGICA PRE-TRAPIANTO CITOMETRICA90.73.590.73.5_0
PROVA DI COMPATIBILITÀ SIEROLOGICA PRE-TRAPIANTO (Con 3 sieri ricevente)90.74.190.74.1_0
IRRIGAZIONE DI CATETERE VASCOLARE Irrigazione [disostruzione] dello shunt arterovenoso96.5796.57_0
INIEZIONE O INFUSIONE DI ALTRE SOSTANZE TERAPEUTICHE O PROFILATTICHE Escluso Codici 99.31, 99.59, 42.33, 49.42 e 39.9299.2999.29_3
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-A AD ALTA RISOLUZIONE90.81.290.81.2_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-B AD ALTA RISOLUZIONE90.81.290.81.2_0
TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-C AD ALTA RISOLUZIONE90.81.290.81.2_0
MED AVANZATA DI FERITA COMPLICATA CON TECN ST96.59.696.59.6_0
PLASMAFERESI SELETTIVA TERAPEUTICA99.71.199.71.1_2
AFERESI PER RACCOLTA CELLULE STAMINALI99.7599.75_0
SALASSO TERAPEUTICO99.7699.76_0
V. GENETICA MEDICA89.7B.189.7B.1_2
ALTRE AFERESI SELETTIVE (IMMUNOADSORBIMENTO SELETTIVO) [GRANULOCITOAFERESI] [ADSORBIMENTO SELETTIVO]99.71.F99.71.F_2
MED.AVANZ.CON TECNICHE STRUMENT.-CICLO 10 SED96.59.696.59.6_0
PANN. IMMUNOFENOTIPIZZAZIONE91.47.A91.47.A_2
LEUCOCITI (CONTEGGIO) [(SG)]90.70.590.70.5_2
GRUPPO SANGUIGNO AB0 Rh (D)90.65.390.65.3_2
V.CENTRO TRASFUSIONALE-TRATTAMENTO PFOA89.789.7_6
ECOCOLORDOPPLER VENOSO ARTI SUPERIORI88.77.688.77.6_3
ECOCOLORDOPPLER VENOSO ARTI SUPERIORI CON PROVA FISICA88.77.788.77.7_5
V. CENTRO TRASFUSIONALE-VALUTAZIONE PRE PBM89.789.7_6
V. CTRL CENTRO TRASFUSIONALE-VALUTAZIONE POST PBM89.0189.01_8
FOTOFERESI CON SEPARATORE CELLULARE CELLEX THERAKOS
V. CTRL CENTRO TRASFUSIONALE89.0189.01_8
VISITA CENTRO TRASFUSIONALE PEDIATRICA DI CONTROLLO89.0189.01_9
MEDICAZIONE AVANZATA DI FERITA COMPLICATA CON TECNICHE STRUMENTALI. PER LESIONE CHE RICHIEDE PARTICOLARE IMPEGNO PER CRONOLOGIA E/O INFEZIONE TESSUTI PROFONDI E/O ESPOSIZIONE SEGMENTI OSSEI E/O TENDINEI (singola seduta)96.59.696.59.6_0
INFUSIONE DI FERRO99.2999.29_2
PRIMA VISITA CENTRO TRASFUSIONALE PEDIATRICA89.789.7_7
PRIMA VISITA CENTRO TRASFUSIONALE89.789.7_6
ERITROAFERESI TERAPEUTICA99.7399.73_0
LEUCOAFERESI TERAPEUTICA99.7299.72_0
PIASTRINOAFERESI TERAPEUTICA99.7499.74_0
PLASMAFERESI TERAPEUTICA99.7199.71_2
PLASMA EXCHANGE99.7199.71_3
FILTRAZIONE A CASCATA99.7199.71_4
LDL AFERESI SELETTIVA TERAPEUTICA99.71.199.71.1_3
IMMUNOADSORBIMENTO SELETTIVO99.71.F99.71.F_3
GRANULOCITOFERESI99.71.F99.71.F_4
AGGLUTININE A FREDDO90.46.390.46.3_0
ESAME MICROSCOPICO DEL SANGUE PERIFERICO Caratterizzazione di cellule patologiche (con reaz. citochimiche e citoenzimatiche)90.63.490.63.4_0
ANTIGENI HLA (Ciascuno)90.57.390.57.3_2
INIEZIONE INTRAMUSCOLARE99.2999.29_3
CONSULENZA DI MEDICINA TRASFUSIONALE

Documenti

Eccellenze


PRESTAZIONI AVANZATE E/O DI NICCHIA



1.
  • Immunoematolgia eritrocitaria estesa con tecniche di sierologia e di biologia molecolare
  • Gestione immunoematologica della malattia feto-materna, con studio del sistema Rh in sierologia e in biologia molecolare.
  • Centro di riferimento per la titolazione degli Ac anti-A e anti-B in automazione.
  • Laboratorio di assegnazione delle unità trasfusionali a copertura del 70% del fabbisogno provinciale.
2.
  • Tipizzazione tissutale per i pazienti candidati a trapianto d’organo e di midollo: tipizzazione tissutale dei donatori di midollo per il Registro nazionale; studio di associazione HLA e malattie.
3. Aferesi terapeutica:
  • plasma-exchange, principalmente nelle malattie sostenute da una patogenesi autoimmune;
  • eritro-exchange, nelle malattie del globulo rosso, quali l’anemia falciforme;
  • LDL-aferesi, per il trattamento delle ipercolesterolemie familiari;
  • immunoadsorbimento, per la rimozione selettiva di anticorpi specifici;
  • eucoaferesi terapeutica, nelle leucemie acute con iperleucocitosi prima di iniziare il trattamento chemioterapico;
  • granulocitoaferesi selettiva su colonna, per la terapia delle malattie infiammatorie croniche intestinali;
  • fotochemioterapia extracorporea, per il trattamento della Graft versus Host Disease post trapianto di midollo osseo e nel rigetto d’organo cellulomediato.
 4. Aferesi produttiva:
  • leucoaferesi per raccolta di cellule staminali da sangue periferico (autologhe ed omologhe);
  • granulocitaferesi produttiva;
  • linfocitoaferesi per DLI (“donor lymphocyte infusion”).


PATOLOGIE RARE TRATTATE

• Aferesi terapeutica per:
- Alterazioni congenite del metabolismo delle lipoproteine;
- Crioglobulinemia mista;
- Alterazioni congenite del metabolismo del ferro;
- Polineuropatia cronica infiammatoria demielinizzante;
- Sindrome di Churg-Strauss;
- Sindrome di Goodpasture;
- Granulomatosi di Wegener, Pemfigo, Dermatomiosite, Polimiosite, Connettiviti indifferenziate.
• Sickle-Cell Disease (SCD) (ORPHA 232)
• Thrombotic thrombocytopenic purpura (ORPHA 54057)
• Atypical hemolytic-uremic syndrome (ORPHA 2134)


CENTRI REGIONALI

Centro di riferimento regionale di Aferesi terapeutica


CERTIFICAZIONI/ACCREDITAMENTI SPECIFICI

Certificazione ISO 9001 2015
AccreditamentoEuropean Federation for Immunogenetics
Accreditamento Plasma Master File (Standard GMP)
Accreditamento Centro Nazionale Sangue-Centro Nazionale Trapianti


ALTRO

Centro di Reclutamento Donatori di Midollo Osseo-IBMDR
Ultimo aggiornamento: 04/07/2022
Unità operative